Bike sharing: è boom di iscritti

.

E' l'effetto Area C; il bike sharing vola. Le 120 stazioni di BikeMi sono sempre più utilizzate. E i numeri parlano chiaro: la media di abbonamenti del 2012, finora, è di 20 al giorno contro i dieci dello stesso periodo del 2011.I prelievi quotidiani segnano un incremento consistente: da 1.600 di gennaio 2011 a 3mila di gennaio 2012, saliti a 3.600 dopo l'avvio di Area C.

Entro fine anno le 120 stazioni dovrebbero diventare 200. A breve dieci nuove stazioni del bike sharing fuori da Area C (Porta Venezia, Porta Genova, Coni Zugna-Solari, Coni Zugna-Foppa, V Alpini, Canova-San Giorgio, Sempione-Melzi d´Eril, Premuda-Maestri, Tunisia-Lecco, S. S. Trinità).

E tra i buoni propositi per migliorare la mobilità alternativa, sono 3 le piste ciclabili già finanziate i cui lavori dovrebbero partire prossimamente: Duomo-Monforte (2,7 km con aree pedonali tra Tricolore e Fontana), Duomo-Sempione (6,8 km tra via Orefici e viale Gadio) e Duomo-Porta Nuova (400 metri su via Verdi). Buone notizie per la mobilità sostenibile a Milano.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: