Linea 4 nei prossimi giorni l'apertura del cantiere dopo la consegna dei terreni ai costruttori

Linea Blu Milano

Linea Blu, doveva partire a febbraio, forse vi ricorderete, l'allegra macchina da guerra dell'A.T.I. (Associazione Temporanea di Imprese) guidata da Impregilo S.p.A. che costruirà tre stazioni della metro dell'aeroporto giusto in tempo per Expo 2015. Quattro chilometri che grazie al Cielo il Consiglio di Stato ha sbloccato altrimenti anche questo moncone di M4 ce lo saremmo sognato.

Invece i cantieri – scrive il sindaco su Facebook – saranno avviati nei prossimi giorni e i primi cambiamenti potremo vederli anche noi, a occhio nudo, come ad esempio l'abbattimento del parcheggio SEA, la bonifica delle aree, la riorganizzazione dei sottoservizi e infine l'allestimento dell’area di cantiere perché le cose si devono fare "a modino" come dicono in Toscana.

Fretta poca ma la metro di servizio per il cityairport meneghino (perché tale pare destinata a rimanere per un po') inizia a diventare realtà. I sondaggi archeologici in centro risalgono intanto a quattro anni fa, si leggevano sui cartelloni nomi di stazioni come Sant'Ambrogio, De Amicis, Vetra, Santa Sofia… Per ora rimangono solo sulle mappe pubblicate dal "Corriere".

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: