17 milioni per il porto della Darsena: sì al progetto preliminare


Sarà la volta buona per riavere una Darsena presentabile? La Giunta di Milano ha approvato il progetto preliminare per "riqualificare e valorizzare" la Darsena, in vista dell'Expo 2015, nell'ambito della Via d'Acqua.

La delibera approvata prende in considerazione una variante del progetto realizzato dallo Studio Bodin-Rossi-Guazzoni nel 2004, vincitore di un bando del Comune; le modifiche, però, riducono i costi dai precedenti 23 a 17 milioni di euro. L’obiettivo principale è

ricostruire il porto della Darsena, recuperandone le funzioni di spazio d’acqua e spazio pubblico.

In vista di Expo Milano 2015, la Darsena dev'essere il punto di inizio del sistema di connessioni di acqua (Darsena, Navigli, sistema irriguo e percorsi ciclopedonali nei parchi) che unirà la città al sito della manifestazione.

La revisione del progetto - in coordinamento tra gli uffici comunali e Società Expo - ha ricevuto il parere positivo delle Soprintendenze interessate. Il Comune di Milano deve realizzare ora la progettazione definitiva ed esecutiva; la Società Expo 2015 sarà invece responsabile dell’attuazione dell’intervento.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: