Allo studio algoritmo per accelerare network Metropotana Milanese

Metropolitana RossaLeggo su Innov'azione, un blog che si occupa di ricera e nuove tecnologie, che ATM sta lavorando insieme alla società Bombardier transportation alla realizzazione di un algoritmo matematico capace di ottimizzare puntualità e regolarità dei treni che viaggiano sulle linee rossa e verde della Metropolitana Milanese, linee che hanno diverse diramazioni e ricongiungimenti. Capita spesso, soprattutto nelle ore di punta, di trovarsi alla stazione Buonarroti diretti verso il centro e dover attendere qualche minuto fermi, evidentemente in attesa che il treno proveniente da Bisceglie liberi il tratto di binario comune fra i due tronconi.

Risultato del progetto è appunto un algoritmo in grado di calcolare in tempo reale come organizzare i percorsi e la frequenza dei treno, in modo da migliorare il servizio. Il sistema, che si sta con successo già sperimentando presso il Centro di controllo della MM, mostra già i primi benefici.

Sono, da sempre, un grande sostenitore dei sistemi informatici intelligenti, però non posso dimenticare l'incidente di poche settimane fa alla metropolitana di Roma e sperare che, creando sistemi ottimizzati di incrocio dei convogli, si faccia sempre la massima attenzione a preservare le condizioni di sicurezza, così importanti per una rete che trasporta ogni giorno più di un milione di persone.

La foto è di Giao2k6

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: