Blog dei Senzatetto

Il Web collaborativo sembra essere utile proprio a tutti, dopo le comunità virtuali di scienziati, quelle di specialisti, le comunità di fotografi, i progetti di sapere condiviso, è arrivata l'ora di utilizzare il web per creare un network fra i senzatetto, Milano è stata la città iniziatrice di tutto questo.

L'obiettivo dei clochard non è quello di farsi "vedere" da coloro che un tetto ce l'hanno, ma proprio quello di creare una comunità di senzatetto e poter dar vita alla prima casa di accoglienza autogestita, un sogno che molti condividono da anni.

Noi di 02blog non possiamo che dare il benvenuto a questi colleghi, segnalandovi il loro sito www.stazionemilano.splinder.com e augurando loro che la costruzione di questo tetto "virtuale" sia l'anticipo per un tetto con delle solide mura.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: