La Costituzione e i tappi nell'asfalto