Via Orti: quando la protesta ha stile