Caldo a Milano: le previsioni per i prossimi giorni

Ho visto gente chiedere pietà alzando lo sguardo verso il cielo. Ho visto gente fare la doccia nella fontana pubblica. Ho visto gente aggirarsi con ombrellini giapponesi. Ho visto gente fare la danza della pioggia. L’avete vista anche voi immagino, la città è stretta in una morsa che impedisce qualsiasi attività che non sia strettamente necessaria alla sopravvivenza. In casa si superano abbondantemente i 35 gradi e l’umidità viaggia intorno al 55%.

Le previsioni sono nefaste: Sole, sole e ancora sole. Nessun temporale in vista e la temperatura media rimane pressoché la stessa: 35°. I rimedi per sfuggire alla canicola? Scappare in montagna (possibilmente sopra i 2000 metri). Potete sempre cercare refrigerio al supermercato o conquistare una panchina nel vostro centro commerciale di fiducia. Ci sono anche le piscine. A indicarvi tutti i centri balneari di Milano ci abbiamo pensato l’anno scorso, come pure i parchi acquatici.

Matidi di sudore vi ricordiamo i rimedi contro il caldo partoriti dalla fervida mente del "fu nostro" Gabriele. Tra gli highlights, bere menta, "la menta rinfresca, e il cocktail preferito da Ernest Hemingway se preparato a dovere è ottimo contro il caldo. In caso contrario, fate come Drugo nel Grande Lebowski: White Russian a profusione, è quasi come bere latte e nesquik alcolico, e un abbraccio all’amico Negroni: troppo pesante, ci si ritrova verso settembre". Se tutto questo non è stato sufficiente a darvi un po' di refrigerio, vi ricordo l'ottimo Milano: dove nascondersi dal caldo?.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: