Meditate gente, meditate...


Tanti anni fa, Renzo Arbore invitava a meditare sul sapore della birra, e vi assicuro che è quello che mi sono proposto pure io ieri sera quando sono entrato al Salone della Birra in fiera. Il buon proposito però ha avuto vita breve e mi sono tuffato nelle code per trincare più birra possibile senza fare troppa attenzione alla qualità! Lo so, non sono un buon esempio per i più piccini, ma per lo meno sono onesto. In ogni caso consiglio davvero a tutti di fare un salto in Fiera per questo evento. L'ingresso costa 5 euro, appena entrati si acquista un bicchiere (1€), che ci seguirà per tutta la serata, accompagnato da un porta bicchiere da mettere al collo, e poi ci mette alla ricerca della birra più buona. Ogni bicchiere (33cl circa) costa appena un euro, e ci sono a occhio e croce almeno una ventina di stand differenti, ognuno con 3-4 tipi di birra artigianale. Ne ho bevuta una che aveva lo stesso sapore di una pannocchia, un'altra odorava di formaggio, alcune erano fatte col frumento, insomma una vera orgia di sapori per chi ama la bevanda dorata. Se ci fate un salto non fatevi scappare la birra bianca bergamasca che secondo me era la migliore. E mi raccomando, all'uscita non guidate!


  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: