A Milano stipendi in crescita, almeno per i dirigenti

Notizie contrastanti escono da uno studio presentato ieri da OD&M e Adecco in un convegno riguardo le retribuzioni in Italia nel settore privato.

Se i dirigenti a Milano possono ritenersi soddisfatti da una crescità delle retribuzioni del 23,5 per cento rispetto a 5 anni fa, gli impiegati e gli operai non possono festeggiare altrettanto per loro, infatti, la crescita è stata sensibilmente minore e quasi tutta riassorbita dall'inflazione.

Le rilevazioni (effettuate attraverso internet) si basano sulle dichiarazioni di singoli individui e analizzano le posizioni professionali occupate, mostrano che il settore meglio retribuito è quello del marketing e delle vendite.

Confrontando la situazione a Milano con il resto d'Italia, si notano sensibili differenze, infatti, città come Napoli o Bari registrano retribuzioni inferiori fino al 15% rispetto ai colleghi milanesi.

Ragionando su questi dati, salta agli occhi il fatto che nel settore pubblico le differenze fra nord e sud siano praticamente nulle, andando contro qualsiasi regola economica.

Image by extension 504

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: