Negozi di "storica attività" per Milano

Sempre più negozi di Milano sono costretti a chiudere, soffocati da affitti in costante crescita o da speculazioni edilizie che puntano a sfruttare un mercato immobiliare impazzito concretizzando guadagni nel minor tempo possibile.

La regione lombardia ha cercato di intervenire su questo trend con una legge che riconosce come "attività storiche" dieci esercizi fondati da 122 anni a 53 anni fa ed ha l'obiettivo di aiutare questi vecchi negozi a sopravvivere.

I punti vendita, tutti situati in Milano città, che sono stati iscritti nell'apposito elenco sono: Ferramenta Spinardi (1907), Garue dal 1885 (1885), Gusella (1932), Gusella (1950), Gusella (1950), Libreria Mauro (1954), Missoni Sport (1932), Pellicceria Primerose (1945), The best (1936), Trattoria toscana da Aldo (1950).

Inoltre, la regione ha voluto dividere i negozi storici in due categorie: quelli di rilievo regionale e quelli di rilievo locale, premiando la fedeltà degli attuali arredi agli originali.

Non è stato comunicato quali siano gli aiuti pratici erogati a questi negozi, ma si può immaginare che le direttive verranno presto comunicate, ed avranno la forma di un incentivo economico.

Foto di .:auro:.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: