Insegne modern-meneghin: Ottica FBL

Arriva da Il Giornale questa chicca, in un pezzo dedicato alla nuova moda dell'insegna in milanese, spesso e volentieri un pò buttata lì perchè il dialetto chi lo ha mai imparato...

Negozi inspiegabilmente esenti dal vernacolo meneghino sono infine le gioiellerie, i ferramenta, le farmacie, i giornalai, le tintorie, i meccanici, i garage, i parrucchieri per signora, le profumerie, le erboristerie e gli ottici. Con una simpatica eccezione per l’ottica Fbl di via Torino, scanzonato acronimo di Fà balà l’oeucc, inserito coraggiosamente in una via dove spadroneggiano le insegne in americano.

La foto dell'insegna la vedete su Milanomia o al numero 58 di via Torino (se ci passi, ricordati e fà balà i oeuc).

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: