Il Natale di Milano con Biancoinverno

Non c'è solo la Prima della Scala, per pochi eletti, non c'è solo la fiera degli Obej Obej, sempre uguale ogni anno, non ci sono solo giornate di frenetico e trafficatissimo shopping. E' soprattutto Natale, periodo di divertimenti e di festa, da godersi anche a Milano, per coloro che le ferie non se le possono permettere (e non sono pochi...). Per questo ci pensa il Comune, con l'iniziativa Biancoinverno, giunta alla seconda edizione, con oltre 200 eventi, totalmente gratuiti, da Sant'Ambrogio a fine anno: l'attenzione principale è rivolta ai bambini, e non poteva essere altrimenti. Dalle luci natalizie create dai bimbi delle scuole primarie, che decoreranno anche la facciata di Palazzo Marino, al fittissim

Tutte le iniziative sono spalmate nelle nove zone della città, organizzate dai diversi Consigli di Zona con la collaborazione dell'amministrazione centrale. Decine di eventi che possono essere consultati qui. Segnaliamo che il calendario delle iniziative verrà aggiornato quotidianamente attraverso un sito web dedicato che permette una rapida e facile consultazione degli eventi.
Noi pensiamo che, in un periodo di grande crisi e difficoltà per tutti, il Comune stia cercando di rendere migliore possibile questi giorni di festa per tutti coloro che non avranno la possibilità di allontanarsi da Milano.
Un buon modo per festeggiare il Natale, anche se forse di festa non se ne sente l'aria.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail