Milano: Apertura serale anagrafe e carte di cortesia

Ci eravamo lamentati qualche mese fa di brutte esperienze presso l'anagrafe milanese che molte volte ci era sembrata "chiusa per ponte". Volendo, però, riconoscere anche quando viene fatto qualcosa di positivo, abbiamo deciso di segnalarvi due iniziative legate a questi uffici che ci sono piaciuti: la carta di "precedenza" per le persone più anziane e le neomamme ed un prolungamento d'orario presso la sede centrale.

L'anagrafe di Milano di via Larga 12, infatti, rimarrà aperta ogni mercoledì prolungando l'orario di apertura fino alle 19.30 venendo incontro ai tanti lavoratori che negli orari d'ufficio sono impossibilitati a frequentare gli uffici. Gli sportelli aperti rilasceranno:

• Carte d'identità cartacee
• Certificati anagrafici
• Certificati di stato civile dal 1975 per eventi in Milano di nascita, matrimonio, morte.
• Carta identità elettronica
• Carta Cortesia per ultrasettantenni

Il Comune ha introdotto, inoltre, la Carta Cortesia per gli ultrasettantenni e presto la estenderà anche alle neo mamme.
L'iniziativa, rivolta ai cittadini residenti a Milano che hanno superato i settanta anni di età, è finalizzata ad un'accoglienza di riguardo negli Uffici comunali. La Carta Cortesia rappresenta una sorta di "lasciapassare" che agevola il titolare della stessa nell'accesso rapido agli uffici senza dover quindi fare lunghe code che, in taluni casi, non comportano solo una perdita di tempo, ma causano anche dei disagi fisici.

Maggiori informazioni sul sito del comune di Milano.

  • shares
  • Mail