Neve a Milano: per giovedì e venerdì previste nuove nevicate


Lavorandoci, sappiamo bene quanto i media spesso siano catastrofisti. D'altronde la catastrofe fa notizia. A rigore noi non eviteremo di esserlo. Vi diciamo solamente che oltre ai disagi per i pendolari di Trenord, lo sciopero dei benzinai e la fine del mondo imminente, ci sarà anche la possibilità concreta che giovedì e venerdì nevichi in città. L'Amsa ha già allertato le sue unità.

La storia si ripete: dopo la spruzzata di venerdì scorso, che fortunatamente non ha creato alcun disagio alla circolazione veicolare, giovedì e venerdì ri-nevicherà. Lo dicono le previsioni. Quelle di ilMeteo.it per giovedì ve le abbiamo messe in alto e dopo il salto del post, quelle del venerdì.

Il sito dell'Arpa Lombardia così si pronuncia: Giovedì, "sino a metà pomeriggio qualche nevicata molto debole ed intermittente su Appennino, Oltrepò Pavese e settori pianeggianti adiacenti. Poi estensione delle deboli nevicate intermittenti al resto della regione; dalla tarda serata deboli nevicate diffuse a tutte le quote"; venerdì, "sino alle 12 deboli nevicate diffuse su tutta la regione, a tratti neve mista a pioggia specie sui settori orientali della Pianura. Nel pomeriggio temporanea attenuazione delle precipitazioni ed innalzamento della quota neve sin verso i 400 metri. Dalla serata ripresa delle precipitazioni, nevose sopra i 500 metri, ma sui settori occidentali della regione e nelle vallate alpine a partire da quote inferiori".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: