Il comandante dei vigili Bezzon smentisce gli inasprimenti

Il comandante della Polizia Locale milanese interviene nel dibattito suscitato dalle dichiarazioni del delegato RSU Roberto Miglio. Il comandante ha dichiarato, attraverso il sito del Comune di Milano, che:

"Il Comando di Polizia Municipale non ha chiesto alcun inasprimento in termini quantitativi assoluti dell'attività sanzionatoria per le violazioni al codice della strada"

Emiliano Bezzon, in seguito a vari incidenti mortali a inizio maggio, dice di aver semplicemente voluto sensibilizzare il personale impiegato nei servizi su strada a una sempre maggiore attenzione agli articoli del codice che disciplinano i comportamenti pericolosi.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: