"Milano viaggia con te": abbonamenti Atm annuali gratuiti ai cittadini disoccupati o precari

Milano sciopero ATM 14 dicembre 2012

Nonostante il clima natalizio aiuti a non pensarci, o per lo meno a pensarci un po' meno, il futuro lavorativo è tra i primi pensieri di molti cittadini milanesi e non. Persino sui rami dell'albero di Natale allestito nell'atrio della Stazione Centrale, tra i vari messaggi che sono stati appesi dai viaggiatori e dai pendolari, ce ne sono molti sul tema del lavoro.

Intanto la Giunta ha deciso di stanziare 1 milione di euro (nel 2012 erano stati stanziati 500mila euro) per l'erogazione di abbonamenti annuali gratuiti per i cittadini disoccupati. Il nuovo bando "Milano viaggia con te" sarà disponibile a partire dal mese di gennaio sul sito del Comune.

L'assessore alle Politiche per il lavoro Cristina Tajani ha spiegato:

"La crisi economica persiste e i cittadini in difficoltà aumentano: con il raddoppio dei fondi destinati alla mobilità gratuita potremo raggiungere una platea più ampia di persone in difficoltà a causa della perdita dell'impiego"

Gli abbonamenti gratuiti potranno essere richiesti da chi è in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro rilasciata dal Centro per l'Impiego della Provincia di Milano.

Inoltre gli abbonamenti scontati del 50% per le 'famiglie numerose' (per ciascun componente con età superiore a 18 anni) nel 2013 saranno validi anche per i nuclei familiari con tre figli - anziché solo quelle con quattro figli dell'anno scorso -: ne avranno diritto quelle con reddito complessivo ISEE non superiore a 20 mila euro.

  • shares
  • Mail