Palazzo Marino, al via il rimpasto: i nuovi nomi in giunta

Durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri, è iniziato il già annunciato rimpasto di giunta.

Il nuovo assessore all'Educazione invece è Francesco Cappelli, preside dell'istituto comprensivo delle scuole al Parco Trotter 'Casa del Sole'. Recentemente Cappelli è andato in pensione, ed è stato anche premiato con un Ambrogino d'Oro per il suo impegno a favore dell'integrazione degli alunni stranieri e dell'apertura alle famiglie straniere.

E' stata ufficializzata la nomina di Ada Lucia De Cesaris come vicesindaco al posto della dimissionaria Maria Grazia Guida, candidata al Senato con la lista di Tabacci.

Sono state poi distribuiti ad interim le deleghe degli altri assessori: Pisapia terrà ad interim le deleghe di Bruno Tabacci, al nuovo vicesindaco andranno quelle ai Lavori pubblici, a Pierfrancesco Majorino la competenza sui rapporti con il consiglio comunale, a Marco Granelli quelle sui rapporti con le comunità religiose, il Demanio andrà a Franco D'Alfonso, la Casa a Daniela Benelli e l'Attuazione del programma a Cristina Tajani.

L'assegnazione definitiva degli incarichi però arriverà solo dopo il voto.

Giuliano Pisapia si prepara al rimpasto dopo l'abbandono di tre assessori


In vista delle prossime primarie parlamentari e dopo le recenti primarie regionali a Palazzo Marino si potrebbero liberare un po' di sedie e Giuliano Pisapia si prepara al rimpasto.

Potrebbero lasciare, come si legge su Repubblica:

- la vicesindaco Maria Grazia Guida, che potrebbe entrare nella lista di Bruno Tabacci. "Centro Democratico", la lista moderata del centrosinistra per le Elezioni Politiche del 24 e 25 febbraio dovrebbe nascere a breve, con Tabacci capolista per tutta la Lombardia.

Potrebbe essere nominata al suo posto come vicesindaco l'assessore all'Urbanistica Ada Lucia De Cesaris, mentre la delega all'Educazione e all'Istruzione potrebbe andare ad Anna Scavuzzo.

- l'assessore alla Casa, Demanio e Lavori pubblici Lucia Castellano: l'ex direttrice del carcere di Bollate dovrebbe essere nominata a capo della lista civica di Umberto Ambrosoli, eletto candidato del centrosinistra alle prossime Elezioni Regionali.

Resta ancora scoperto il posto del già citato assessore al Bilancio Bruno Tabacci (si pensa che la sua poltrona potrebbe andare a Davide Corritore) e del Capo di Gabinetto Maurizio Baruffi che potrebbe finire nel listino del Pd per la Camera.

Dopo la definizione dei nuovi ruoli e soprattutto delle liste elettorali ufficiali, la nuova giunta sarà pronta a partire, e lo farà a metà gennaio circa.

credit image by Getty Images

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: