Capodanno senza botti: maxi sequestro a Gaggiano e a Trezzano, Pisapia rinnova il suo appello

A Gaggiano e a Trezzano c'è stato un maxi sequestro di botti da parte della Guardia di Finanza in due diversi esercizi commerciali, che erano sprovvisti delle necessarie licenze previste per la detenzione e la vendita di fuochi d'artificio.

In tutto sono stati sequestrati un totale di 1650 kg tra oggetti pirotecnici e ordigni esplosivi clandestini.

Intanto il sindaco di Milano Giuliano Pisapia rinnova l'invito a festeggiare l'arrivo del nuovo anno senza petardi e fuochi d'artificio:

"Quest'anno festeggiamo senza botti. Possiamo divertirci lo stesso senza sparare petardi. È una questione di rispetto e di responsabilità, consapevoli delle conseguenze che i botti possono avere per le persone e per gli animali"

I ministeri degli Interni e della Salute hanno diffuso recentemente i dati degli ultimi 4 anni: vi ricordiamo che nel nostro Paese 7 persone hanno perso la vita e oltre 1.600 sono rimaste ferite per colpa dei botti. Tra queste, 333 sono bambini e 580 persone hanno subito amputazioni permanenti.

A differenza dell'anno scorso non sarà emanata una vera e propria ordinanza (che comunque in larga parte, se ben ricordiamo, venne bellamente ignorata) ma, tanto per fare un esempio, al Parco Sempione al posto dei tradizionali botti ci saranno giochi di luce a basso impatto ambientale.

Intanto qui potete trovare qualche consiglio utile per proteggere i vostri amici a quattro zampe.

Infine vi ricordiamo le iniziative per festeggiare l'arrivo del nuovo anno organizzate da Palazzo Marino:

- Fabbrica del Vapore: dalle 22 alle 2, si terrà un concerto a ingresso libero con Daniele Silvestri, Dente, Brunori Sas e Tre Allegri Ragazzi Morti.

- Officine Creative Ansaldo: largo a Milano Eurodance 2013, che si svolgerà dalle 20 alle 4 del mattino (ingresso gratuito con prima consumazione obbligatoria a 10 euro, dalle 22 in poi. Al costo di 35 euro invece, a partire dalle 20.00, sarà a disposizione un dinner buffet che comprende anche due consumazioni e il brindisi di mezzanotte)

- piazza Affari: giochi di luce sulle pareti degli edifici dalle 22.30, e alle 23 inizierà lo spettacolo di teatro-circo acrobatico-figurativo a ingresso libero La notte degli elementi (progettato da Alessandro Serena).

  • shares
  • Mail