Quiz di milanesità: il graffito scempiato

Capita di imbattersi in qualche bel graffito a Milano. Uno di questi è quest'opera di Nais, pittrice e writer milanese dallo stile estremamente originale. Le sue opere, che personalmente mi ricordano molto il sudamerica, non sono una rarità a Milano; esposte anche al Pac all'epoca di Street Art, Sweet Art, la mostra (la ricordate?), raffigurano sempre figure femminili.

Peccato che il suo bel graffito, che rallegra non poco il paesaggio urbano, sia stato scempiato da una tag, una firma in gergo. Per chi non lo sapesse la prima regola di un vero writer è mai dipingere o scrivere tag sull'opera di un altro writer. E' scempio, becera stupidità: come se qualcuno sfregiasse un Picasso con la sua firma. Lasciate stare la proporzione della similitudine, concentratevi sul significato. Stupidità del taggaro a parte, ora a voi il quizzone di milanesità: dove si trova il graffito? E' in una via molto trafficata. L'avete notato passandoci?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: