Il blogger della domenica: Onemoreblog

Milano è una città grande, ma non grande come il web. Per questo ogni sabato vogliamo turbare la vostra serenità con un'intervista dal cuore della celebre blogosfera, distretto milanese per la precisione. Oggi conosciamo Alberto, il famoso Biraghi di Onemoreblog e Giornalisti.it - amante dell'intrigo e indefesso castigatore dell'iniquo stivale.

Quando hai iniziato a bloggare, chi ti ha convinto?

Ho cominciato col sito di famiglia per far vedere le foto ai parenti in USA, poi il mio partner mi ha installato Movable Type per fare prima, poi ho visto che i miei pensieri erano letti e commentati al di ogni aspettativa e ... eccoci a 8mila+ lettori veri al giorno.

Di cosa parli in genere?

Molta politica, libri, cinema, teatro. Non manca il cazzeggio, con parsimonia.

L’argomento che ti ossessiona di più.

"Lorsignori", i politici, soprattutto quelli che ho votato, se fanno porcherie quando vanno al potere.

Dimmi un segreto della tua arte che non riveleresti mai a nessuno.

Non ho segreti. Cerco solo di combinare la mia professionalità (sono giornalista) la leggerezza e l'informalità tipiche della Rete. Pubblico molte notizie e poche opinioni (ma quando le pubblico sono feroci). Tengo d'occhio la qualità dei testi anche quando assegno un Prestigioso Premio Calderoli. Cerco di essere sintetico, sennò i lettori si stufano.

La persona più importante che ha parlato del tuo blog?

Mia figlia Adele, 13 anni, www.occhiodargilla.org

La chiave di ricerca più strana

"Prestigioso"

Il post più letto

L'essenza della Massoneria, ahimé

Il tuo miglior lettore

Chiunque perda 5 minuti su OneMoreBlog

Qualche commento che non scorderai mai

Quello di Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano, che si arrampica sui vetri per giustificare l'acquisto di Serravalle da Gavio al doppio del prezzo ragionevole. Una grande soddisfazione.

I tuoi blog preferiti?

Haramlik, Carmilla, GaleardaBalda, Mahalla, Kung Fu Cinema, US Senator Hillary Rodham Clinton.

La cosa di internet che odi di più.

Lo spam

Vuoi più bene al tuo blog o ai tuoi parenti?

Ai parenti. Non voglio bene al blog, mi interessa, molto diverso.

I blog possono dare dipendenza, la così detta scimmia del blogger?

Non so, a me no. Gli dedico parecchio tempo perché credo sia utile e perché mi serve come test di esperimento per il mio lavoro.

Smetteresti mai di bloggare?

Credo che smetterò quando OneMoreBlog non servirà più né a me néagli altri

Cosa fai per vivere?

Il giornalista.

Il migliori posti per fare colazione, per pranzare, per cenare la sera.

Rosasalva di Piazza Giovanni e Paolo a Venezia. Sushi Koboo via Col di Lana a Milano. Da Giggetto al Portico d'Ottavia a Roma.

Saluta come meglio credi

Bellalì.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: