Elezioni Regionali 2013: Umberto Ambrosoli presenta la sua lista civica

"Facce nuove e teste nuove": ecco cosa serve alla Lombardia per cambiare davvero. E queste 'facce nuove e teste nuove' sono le persone presenti nella lista civica del candidato del centrosinistra alle Elezioni Regionali 2013 Umberto Ambrosoli.

Che ha annunciato (fonte Repubblica):

"La lista è espressione della volontà di partecipare al cambiamento. La nostra è una proposta complementare ai partiti che rientra nella coalizione di centrosinistra capace di parlare a un mondo che non avrebbe scelto una candidatura politica [...] La nostra priorità è quella del lavoro. Ma non possiamo dimenticare che la Regione ha subito una vera e propria aggressione da parte della criminalità organizzata e questo è tema sul quale opereremo attraverso tutte le politiche"

Tra i criteri di selezione dei 79 candidati, che affiancheranno l'avvocato, c'è infatti il 'non aver nella propria storia personale ricoperto incarichi in organismi politici o partitici'.

Questo perchè la politica, ha detto sempre Ambrosoli,

"non è stata capace per molto tempo di rispondere alle esigenze dei cittadini, degli imprenditori e di chi ha problemi sociali. Abbiamo raccolto i soggetti ai quali la politica non è stata capace di dare risposte"


Ma ecco i capolista:

- circoscrizione Milano: Lucia Castellano, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Milano.

- circoscrizione Bergamo: Roberto Bruni, avvocato e già sindaco della città

- circoscrizione Brescia: Renato Zaltieri, segretario della Cisl di Brescia

- circoscrizione Como: Darko Pandakovic, architetto

- circoscrizione Lecco: Marco Deriu, giornalista

- circoscrizione Mantova: Carlo Marco Belfanti, preside della facoltà di Economia di Brescia

- circoscrizione Monza: Valentina Morelli

- circoscrizione Pavia: Giulia Cometti

- circoscrizione Varese: Andrea Calori architetto

 

Parola d'ordine della lista, denominata 'Con Ambrosoli presidente': "liberi perché forti""Forti perchè liberi".

Inoltre il 24, 25 e 26 gennaio si svolgerà un evento per dare a tutti i candidati della coalizione - e quindi non soltanto ai 79 della lista civica - la possibilità di incontrarsi.

(fonte immagine Facebook)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: