Come prepararsi alla Stramilano numero 42

La Stramilano si avvicina. La stracittadina podistica più famosa d’Italia rinnoverà il suo appuntamento domenica 24 marzo, giorno in cui la corsa dei 50.000 taglierà il traguardo del 42° compleanno. E, come sempre, per favorire la massima partecipazione, la popolare manifestazione, che ha contribuito a far scoprire e conoscere il running a intere generazioni, ripropone anche quest'anno l'iniziativa aperta a tutti Stramilano Training. Gli allenamenti graduali e gratuiti, per arrivare preparati e in forma alla partenza della 10 chilometri non competitiva, vedranno in prima fila lo staff tecnico dell'Atletica Stramilano che ha predisposto un calendario di 10 sessioni a cadenza settimanale, ogni domenica mattina fino al 17 marzo, con lezioni teoriche e pratiche e programmi personalizzati per i partecipanti, suddivisi secondo le capacità atletiche, dunque s

Il ritrovo sarà, come negli anni scorsi, alle 9.30 per tutte le domeniche precedenti la mezza maratona nelle due sedi storiche vicinissime alla città: al Parco delle Cave un percorso di 5 km, tra camminamenti attrezzati, sentieri e piccoli laghi, e all'Idroscalo, un tragitto ideale per la preparazione di atleti più o meno esperti. L'iscrizione a Stramilano Training è gratuita e si potrà effettuare direttamente nei luoghi di ritrovo prima degli allenamenti. E allora via, tutti a rompere il fiato per trovarsi il 24 marzo in prima fila!

Qui trovate tutte le informazioni necessarie e le date degli appuntamenti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail