Metano per gli edifici comunali

gasBuona notizia per l'ambiente. Il Comune di Milano infatti passa al metano per tutti gli impianti di riscaldamento delle strutture comunali, a partire dalle scuole. Tutti gli stabili comunali, entro tre anni, infatti, saranno alimentati a metano. Addio quindi alle antiquate ed inquinanti caldaie a gasolio.

Questo il progetto, che a partire dal 16 settembre vedrà i lavori di completamento delle strutture, promette di evitare il rilascio di circa 5.400 tonnellate di Co2 all'anno nell’atmosfera da parte dei riscaldamenti alimentati a gasolio.

Il passo successivo che ora tutti chiediamo è l'inizio di un serio investimento sulle fonti rinnovabili, fotovoltaico in primis.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: