Onanismo sulle carrozze di un treno

Chi più chi meno, in una fase della vita, quella che corrisponde alla proliferazione di foruncoli, più o meno tutti ci siamo immolati sull'altare del Dio Onan. Non tutti però abbiamo avuto l'ardore di farlo in un supermercato e sulla carrozza di un treno.

E' il caso di un tunisimo che è stato pescato lo scorso anno a trastullarsi in un supermercato bergamasco e giovedì scorso a compiere il medesimo atto impuro tra le carrozze di un treno regionale diretto a Milano, tra gli sguardi attoniti degli altri passeggeri. Non gli si può nemmeno dare l'attenuante dato che non è un teenager in preda a tempesta ormonale, ma un uomo fatto e finito di oltre 30 anni.

Il ragazzo è stato però interrotto sul più bello, tra i passeggeri c'era infatti un poliziotto in borghese che lo ha fermato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: