Elezioni Politiche Lombardia 2013: gli eletti al Senato e le previsioni per le Regionali (Maroni è in testa)

09.00
Una nottata molto difficile per l'Italia, ma anche per la Regione Lombardia. Nel Comune di Milano, come si poteva notare già ieri, sia alla Camera che al Senato si è confermata la vittoria del centrosinistra:

CAMERA
Centrodestra 30,29%
Centrosinistra 31,74%

SENATO
Centrodestra 30,84%
Centrosinistra 36,28%
ELETTI (fonte Repubblica)
Pd (11 seggi): Massimo Mucchetti, Franco Mirabelli, Emilia De Biasi, Annalisa Silvestro, Paolo Corsini, Roberto Cociancich, Luciano Pizzetti, Lucrezia Ricchiuti, Mauro Del Barba, Mario Tronti ed Erica D'Adda.
Pdl (16 seggi): Silvio Berlusconi, Roberto Formigoni, Sandro Bondi, Paolo Bonaiuti, Mario Mantovani, Paolo Romani, Giacomo Caliendo, Paolo Galimberti, Andrea Mandelli, Alfredo Messina, Salvatore Sciascia, Francesco Colucci, Antonio Giuseppe Maria Verro, Riccardo Conti, Giancarlo Serafini e Lucio Barani.
Lega Nord (11 seggi): Roberto Calderoli, Giulio Tremonti, Massimo Garavaglia, Giacomo Stucchi, Silvana Comaroli, Paolo Arrigoni, Gian Marco Centinaio, Raffaele Volpi, Stefano Candiani, Jonny Crosio e Nunziante Consiglio.
Con Monti per l'Italia (4 seggi): Gabriele Albertini, Pietro Ichino, Mario Mauro e Benedetto Della Vedova.
Movimento 5 Stelle (7 seggi): Giovanna Mangili, Vito Claudio Crimi, Luigi Gaetti, Monica Casaletto, Laura Bignami, Luis Alberto Orellana e Bruno Marton.

Per quanto riguarda gli ultimi instant poll per le Regionali - lo spoglio inizierà alle 14 - Maroni è dato in vantaggio di 3 punti (38 a 35 per cento) su Ambrosoli.

Elezioni Politiche Lombardia 2013, i risultati della città di Milano: Camera e Senato



00.30
COMUNE DI MILANO - CAMERA Sezioni pervenute: 1.246 su 1.250
Centrodestra 29,03%
Centrosinistra 33,60%
Movimento 5 Stelle 16,97%
Monti coalizione 14,81%
Fare - FID 2,72%
Rivoluzione Civile 1,87%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,30%
Forza Nuova 0,28%
Io Amo l’Italia 0,18%
I Pirati 0,14%
Riformisti Italiani 0,05%

COMUNE DI MILANO - SENATO 77,60 % Dato Definitivo
Centrodestra 30,84%
Centrosinistra 36,28%
Movimento 5 Stelle 14,76%
Con Monti per L’Italia 13,54%
Fare - FID 1,96%
Rivoluzione Civile 1,28%
Amnistia Giustizia e Libertà 0,28%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,26%
Forza Nuova 0,20%
Io Amo l’Italia 0,16%
Fiamma Tricolore 0,11%
Casapound Italia 0,09%
I Pirati 0,08%
Unione Padana 0,07%
Civiltà Rurale Sviluppo 0,03%

22.50
COMUNE DI MILANO - CAMERA Sezioni pervenute: 1.227 su 1.250
Centrodestra 29,02%
Centrosinistra 33,65%
Movimento 5 Stelle 17,00%
Monti coalizione 14,75%
Fare - FID 2,71%
Rivoluzione Civile 1,87%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,30%
Forza Nuova 0,29%
Io Amo l’Italia 0,18%
I Pirati 0,14%
Riformisti Italiani 0,05%

COMUNE DI MILANO - SENATO Sezioni pervenute: 1.229 su 1.250
Centrodestra 30,82%
Centrosinistra 36,28%
Movimento 5 Stelle 14,76%
Con Monti per L’Italia 13,56%
Fare - FID 1,97%
Rivoluzione Civile 1,28%
Amnistia Giustizia e Libertà 0,28%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,26%
Forza Nuova 0,20%
Io Amo l’Italia 0,16%
Fiamma Tricolore 0,11%
Casapound Italia 0,09%
I Pirati 0,08%
Unione Padana 0,07%
Civiltà Rurale Sviluppo 0,03%

21.50
DATI LOMBARDIA SENATO - fonte Corriere (Sezioni 7974 su 9233)
Centrodestra 37,86%
Centrosinistra 29,70%
Movimento 5 Stelle 17,20%
Monti 10,77%

21.45
COMUNE DI MILANO - CAMERA Sezioni pervenute: 883 su 1.250
Centrodestra 29,15%
Centrosinistra 33,56%
Movimento 5 Stelle 17,20%
Monti coalizione 14,55%
Fare - FID 2,64%
Rivoluzione Civile 1,88%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,31%
Forza Nuova 0,29%
Io Amo l’Italia 0,18%
I Pirati 0,14%
Riformisti Italiani 0,05%

COMUNE DI MILANO - SENATO Sezioni pervenute: 1.108 su 1.250
Centrodestra 30,87%
Centrosinistra 36,29%
Movimento 5 Stelle 14,79%
Con Monti per L’Italia 13,47%
Fare - FID 1,95%
Rivoluzione Civile 1,28%
Amnistia Giustizia e Libertà 0,28%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,26%
Forza Nuova 0,20%
Io Amo l’Italia 0,16%
Fiamma Tricolore 0,11%
Casapound Italia 0,09%
I Pirati 0,08%
Unione Padana 0,07%
Civiltà Rurale Sviluppo 0,03%

20.23
Diamo uno sguardo anche ai dati di Camera e Senato relativi alla provincia di Milano (Lombardia 1 alla Camera).

CAMERA Lombardia 1
PROVINCIA DI MILANO
Centrodestra 30,39%
Centrosinistra 32,33%
Movimento 5 Stelle 18,69%
Monti coalizione 13,35%
Fare - FID 2,26%
Rivoluzione Civile 1,86%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,37%
Forza Nuova 0,32%
Io Amo l'Italia 0,17%
I Pirati 0,17%
Riformisti Italiani 0,05%

SENATO
PROVINCIA DI MILANO
Centrodestra 32,21%
Centrosinistra 34,39%
Movimento 5 Stelle 17,19%
Con Monti per L'Italia 11,77%
Fare - FID 1,62%
Rivoluzione Civile 1,35%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,32%
Forza Nuova 0,23%
Amnistia Giustizia e Libertà 0,23%
Fiamma Tricolore 0,15%
Io Amo l'Italia 0,15%
I Pirati 0,10%
Casapound Italia 0,10%
Unione Padana 0,09%
Civiltà Rurale Sviluppo 0,04%

20.00
I dati di Camera e Senato relativi al Comune di Milano.

COMUNE DI MILANO - CAMERA Sezioni pervenute: 666 su 1.250
Centrodestra 29,23%
Centrosinistra 33,67%
Movimento 5 Stelle 17,06%
Monti coalizione 14,56%
Fare - FID 2,60%
Rivoluzione Civile 1,87%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,31%
Forza Nuova 0,29%
Io Amo l'Italia 0,17%
I Pirati 0,13%
Riformisti Italiani 0,05%

COMUNE DI MILANO - SENATO Sezioni pervenute: 992 su 1.250
Centrodestra 30,94%
Centrosinistra 36,24%
Movimento 5 Stelle 14,74%
Con Monti per L'Italia 13,50%
Fare - FID 1,95%
Rivoluzione Civile 1,28%
Amnistia Giustizia e Libertà 0,28%
Partito Comunista dei Lavoratori 0,26%
Forza Nuova 0,20%
Io Amo l'Italia 0,16%
Fiamma Tricolore 0,11%
Casapound Italia 0,09%
I Pirati 0,08%
Unione Padana 0,07%
Civiltà Rurale Sviluppo 0,03%

Elezioni Regionali e Politiche Lombardia 2013: affluenza, i dati della città di Milano

19.40
AFFLUENZA CITTA' DI MILANO (Regionali e Politiche)

Senato della Repubblica (1.250 sezioni di 1.250)
Affluenza 77,6%
Votanti 687.305 su 885.764 iscritti

Camera dei deputati
Affluenza 77,33%
Votanti 731.189 su 945.500 iscritti

Regionali
Affluenza 73,58%
Votanti 731.300 su 993.917 iscritti

Elezioni Regionali e Politiche Lombardia 2013: (Regionali: 1.544 Comuni) affluenza al 76,69%

19.30
REGIONALI 2013: Sono arrivati i dati finali di affluenza alle urne alla chiusura delle operazioni.
Comuni: 1.544 su 1.544
76,69%

Elezioni Regionali e Politiche 2013 Lombardia: lunedì 25 febbraio, i primi dati

18.43
I dati della città di Milano:

Senato della Repubblica (1.247 sezioni di 1.250)
Affluenza 77,6%
Votanti 686.205 su 885.764 iscritti

Camera dei deputati
Affluenza 77,29%
Votanti 729.519 su 945.500 iscritti

Regionali
Affluenza 73,56%
Votanti 729.850 su 993.917 iscritti

18.30
Si va verso la definizione dei dati di affluenza per quanto riguarda la Lombardia:
Comuni: 1.540 su 1.544
76,63%

18.15
Comuni: 1.538 su 1.544
76,63%

17.57
Comuni: 1.535 su 1.544
77,14%

17.40
Comuni: 1.531 su 1.544
77,15%

17.31
Comuni: 1.527 su 1.544
77,15%

17.24
Comuni: 1.526 su 1.544
77,22%

17.19
Comuni: 1.525 su 1.544
77,22%

17.11
Proiezioni Lombardia - SENATO (fonte La7)

Centrosinistra 30.7%
Centrodestra 36.8%
Movimento 5 Stelle 17.3%
Con Monti per l'Italia 11%
Rivoluzione Civile 1%
Fare - FID 1.4%

17.07
Comuni: 1.512 su 1.544
77,21%

17.04
Comuni: 1.509 su 1.544
77,22%

16.53
Comuni: 1.500 su 1.544
77,23%

16.36
Comuni: 1.435 su 1.544
77,37%

Proiezioni Lombardia - SENATO (fonte La7)
Centrodestra 34.6%
Centrosinista 31%
Movimento 5 Stelle 17,6%
Con Monti per L'Italia 11,8%
Rivoluzione Civile 1,1%
Fare - FID 2,4%

16.30
Comuni: 1.407 su 1.544
77,31%

16.24
Comuni: 1.355 su 1.544
77,33%

16.22
Comuni: 1.285 su 1.544
77,28%

16.19
Comuni: 1.096 su 1.544
76,76%

16.10 INSTANT POLL
Lombardia ancora in bilico tra Maroni e Ambrosoli.
AFFLUENZA - Comuni: 1.017 su 1.544
76,68%

16.04
Comuni: 741 su 1.544
76,45%

15.57
Affluenza alle urne per le Regionali (alla chiusura delle operazioni) Comuni: 526 su 1.544
76,15%

15.27
Riporta Polisblog che alla Regionali c'è stato il 68,99% di affluenza (+5,44 rispetto alle ultime regionali). I dati arrivano da 101 comuni su 2.058.

15.00 SEGGI CHIUSI
Ecco i primi instant poll che riguardano la nostra Regione.


Elezioni Regionali e Politiche 2013 Lombardia: lunedì 25 febbraio, seggi aperti fino alle 15

h. 12.31
La candidata del Movimento 5 Stelle alle regionali lombarde Silvana Carcano ha scritto una lettera aperta a Ezio Mauro denunciando di essere stata insultata da un giornalista di Repubblica.

h. 9.39
I dati nazionali e della circoscrizione Lombardia 2: in quest'ultima perso l'11% degli elettori.

Questa mattina i seggi hanno riaperto alle 7 e si potrà votare fino alle 15. Al termine inizierà lo scrutinio delle schede per l'elezione del Senato. In generale - fonte Repubblica - i votanti alla Camera sono in calo di dieci punti e confrontando queste Elezioni Politiche con quelle del 2008 nella circoscrizione Lombardia 1 (provincia di Milano e di Monza e Brianza), la percentuale è arrivata al 61% contro il precedente 71%. A Milano città, si è sfiorato il 60%.

Elezioni Regionali e Politiche 2013 Lombardia: domenica 24 febbraio, affluenza alta nonostante la neve

UPDATE! AFFLUENZA h 19.00
Alle 19 per le Regionali ha votato il 51,23% degli aventi diritto (nel 2010 erano il 37,61%). A Milano ha votato per le Regionali il 51,67% degli aventi diritto - alle precedenti regionali era il 36,72% -. La percentuale più alta in regione si registra a Lodi con il 54,97%, la più bassa a Sondrio con il 42,54%.

Affluenza alta nonostante la neve: alle 12 per le Regionali hanno votato il 17,06% degli aventi diritto - alle precedenti regionali l'affluenza alle urne, alla stessa ora, era stata del 10,72% -. A Milano città ha votato per le regionali il 16,59% degli aventi diritto - 9,14% alle precedenti regionali (fonte Repubblica).

Ecco i dati delle altre province lombarde:

- Bergamo: 19%
- Brescia: 17,24%
- Como: 15,52%
- Cremona: 18,78%
- Lecco: 17,73%
- Lodi: 19,57%
- Mantova: 17,63%
- Monza-Brianza: 17,65%
- Pavia: 13,48%
- Sondrio: 12,48%
- Varese: 16,11%

Una nota di colore: al seggio Silvio Berlusconi è stato contestato dalle attiviste di Femen in topless.

Elezioni Regionali e Politiche 2013 Lombardia: dove e come andare a votare, la mappa dei seggi

Mancano poche ore all'apertura dei seggi in tutta Italia, e vi ricordiamo qualche informazione utile: per le Elezioni Regionali e Politiche 2013 le urne saranno aperte domenica 24 (dalle ore 8 alle ore 22) e lunedì 25 febbraio (dalle ore 7 alle ore 15).

Per votare è necessario presentare la tessera elettorale e un documento di identità valido.

Ogni seggio sarà composto da un presidente, da 4 scrutatori (di cui uno a scelta del presidente assumerà le funzioni di vicepresidente), e da un segretario. I presidenti di seggio nominati dalla Corte d'Appello di Milano sono 1.310, mentre gli scrutatori nominati dalla Commissione Elettorale comunale sono 5.120.

Per trovare il vostro seggio è possibile andare nella sezione DOVE VOTO del sito elezioni.comune.milano.it. Sullo stesso portale sono disponibili le circolari ministeriali con tutte le informazioni per le agevolazioni di viaggio (treno, aereo e autostrada) per chi deve tornare in città per votare.

Intanto, a proposito di spostamenti, ecco qualche informazione legata ad Atm: domenica infatti, per agevolare gli spostamenti nelle zone periferiche, è stato predisposto il potenziamento delle linee 34, 64 e 66. Effettueranno servizio straordinario le linee 89-351-705-709. Per il quartiere Quintosole è stato invece istituito un servizio navetta con 3 partenze all'ora nelle fasce 10.00-12.30 e 16.00-18.00.

Vi ricordiamo i nostri post ‘Speciale Elezioni - 02Blog’: i programmi elettorali e i candidati presidenti di Regione, come votare alle Regionali, i candidati in lista alle Regionali e i candidati nelle liste di Camera e Senato, apertura straordinaria delle Anagrafi e informazioni per gli elettori con disabilità.

ATTENZIONE: come riporta Polisblog il diritto di voto non si perde mai se ci si astiene - stanno girando alcune leggende metropolitane in merito -. L'articolo 48 della costituzione spiega che


Il diritto di voto non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla legge
  • shares
  • Mail