Emergenza Rom a Lorenteggio?

Due donne all\'interno dell\'ex Snia di Pavia

Non se n’è parlato tanto, ma sabato, in tarda serata, circa un migliaio di abitanti del quartiere Molinetto di Lorenteggio hanno manifestato contro un vasto insediamento rom: i nomadi, stabilitisi in una struttura costruita circa venticinque anni fa dalle FS, sarebbero circa un centinaio. Si sa come vanno le cose in questi casi, manco fossimo in qualche vecchio noir italiano, “il cittadino si ribella”, e magari poi gli scappa la mano.

Come durante il presidio di Opera, ricordate? O come, ed è storia molto più recente, nel caso dei diciotto ( diciotto, non centottanta ) rom trasferiti dalla ex Snia di Pavia a Pieve Porto Morone, minuscolo paesino alquanto restìo ad accettare quella – evidentemente, sporca - dozzina e mezzo di rom.

Più che ascoltare le chiacchiere da talk show, cosa che potete comunque fare su La 7, un volume cui dare un’occhiata è sicuramente “Non persone” di Alessandro Dal Lago, sociologo dell’Università di Genova.
C’è qualche abitante in zona Lorenteggio che ha voglia di raccontare come stanno le cose?

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: