Rom sfrattati da Viale Ortles, protesta con digiuno a Palazzo Marino

Leggo dal sito di Affari Italiani che è in corso davanti a Palazzo Marino la protesta di una famiglia di rom sfrattati dal ricovero notturno di Viale Ortles. Il dormitorio avrebbe sfrattato la famiglia rom dopo che questa si era allontanata per assistere un parente malato, al rientro per loro non c'era più posto.

Il nucleo familiare, composto da madre e quattro figli, si è ritrovato sotto Palazzo Marino per annunciare uno sciopero della fame e chiedere di essere riammessi al dormitorio pubblico.

Varie associazioni della società civile, movimenti e partiti, hanno aderito alla protesta, che si svilupperà davanti al palazzo del comune con un digiuno giornaliero a staffetta.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: