Lombardia: Negozi aperti fino a mezzanotte e di domenica

Da domani potrebbe diventare una realtà quella che molti consumatori milanesi si augurano da anni. Città come Londra, Tokyo e NY, hanno negozi aperti sette giorni su sette, ventiquattro ore su ventiquattro, in Italia fino ad oggi è stata solo una fantasia. In Lombardia da domani ci si potrebbe avvicinare a questa chimera con l'apporovazione di una nuova normativa regionale.

I negozietti, sotto i 250 metri quadrati, potranno rimanere aperti tutti i giorni fino a mezzanotte, domenica compresa. Gli iper potranno ampliare i turni di apertura, stesso discorso per gli outlet che potranno rimanere aperti durante tutto il week end. Insomma una rivoluzione copernicana nel mondo del commercio. Se per i consumatori questa potrebbe essere una manna dal cielo, pare non esserlo per grande distribuzione e piccoli commercianti, entrambi hanno da ridire su modalità e orari. La grande distribuzione dice che la legge avvantaggia la piccola e viceversa.

Riassumendo: Centri Commerciali e Ipermercati in zone non turistiche potranno aprire 24 domeniche l'anno contro le 8 attuali; Centri Commerciali e Iper a Milano potranno tenere aperto 36 domeniche all'anno; i negozi (sotto 250m2) avranno la possibilità di aprire tutte le domeniche, così come gli outlet, e le fasce di apertura oraria saranno ampliate dalle 7 alle 22, con la possibilità per i comuni di estenderla dalle 5 alle 24. Domani vedremo come andranno le votazioni.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: