Telefonini, SMS e videochiamate in metrò a Milano

telefoniniE' stato inaugurato da ATM il progetto di copertura telefonica della rete della metropolitana milanese: per ora disponibile nelle stazioni di Cordusio e Cairoli, e sui treni che le collegano, i viaggiatori potranno continuare ad utilizzare cellulari e videotelefoni anche sottoterra e sui vagoni.

La rete della Metropolitana di Milano, che copre 75 km e comprende 88 stazioni, vedrà coperte anche le stazioni di Cadorna, Conciliazione e Pagano entro fine anno, e entro fine 2008 altre 20 stazioni, con il completamento totale entro il 2010. In questo progetto, frutto della collaborazione tra Vodafone, Tim e 3 Italia, CommsCon e Atm, oltre alle telefonate a agli SMS è anche proposta copertura per videochiamate, con segnale Umts e Gsm a 1800 Mhz, e da fine anno copertura Hsdpa per il trasferimento dati, per velocità sino a 1,8 Mbit/sec, che salirà entro i primi mesi del 2008 fino a 3,6 Mbit/sec.

Il progetto vede Milano all'avanguardia persino rispetto a due megalopoli come New York e Londra, che copriranno le loro "underground" soltanto tra due anni la prima, e un anno la seconda. Belle notizie per una Milano tecnologica e avanzata, dopo il progetto di copertura wi-fi della città, iniziato a Parco Sempione. Il telefonino in metrò potrà essere, soprattutto per le donne, uno strumento in più per la sicurezza durante particolari fasce orarie, nello stesso tempo speriamo non ci sia una presa d'assalto dai soliti "maleducati" del cellulare.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: