Al liceo Manzoni di Milano si parla di omofobia

La tolleranza e l'educazione alla diversità entrano a scuola. Succede a Milano, al liceo ginnasio Alessandro Manzoni, dove il collegio docenti ha approvato un progetto integrativo sulla lotta all'omofobia.

Tra le varie attività aggiuntive (e facoltative) quest'anno parte un corso tenuto da volontari dell'Arcigay e rivolto agli studenti, per spiegare e (si spera) smontare i meccanismi dell'omofobia, che può essere molto subdola e pericolosa, specie per gli adolescenti.

Ne parla - con toni insospettatamente civili - il quotidiano Libero, che ha dedicato un servizio all'iniziativa. Forse, dopo l'impegno del ministro Fioroni contro il bullismo omofobico, sarebbe ora che anche altre scuole si dessero da fare.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: