I radicali chiedono di riattivare gli scambia siringhe a Milano

L'associazione radicale milanese Enzo Tortora, ha lanciato una petizione per chiedere al comune di Milano di riattivare gli scambia siringhe, ovvero quelle macchinette gialle che si vedono qua e là per Milano (molto rare a dire il vero) e che servono a chi fa uso di eroina per scambiare una siringa usata con una nuova e sterile.

Le colonnine ci sono ancora, anche se in parecchi casi scassate, ma non funzionano più da tempo. Da quando le diciotto macchinette presenti sul territorio hanno smesso di funzionare pare siano incrementati i casi di aghi infetti nei parchi e per le strade. Anche voi avete l'impressione che ci sia un ritorno della siringa nei parchi? Io mi ricordo negli anni '80 primi '90 che la città ne era piena, ma oggi c'è davvero un ritorno del fenomeno?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: