Riaprono i passaggi segreti del Castello Sforzesco di Milano

Il Castello Sforzesco svela i suoi misteri e dalle sue viscere emergono i passaggi segreti chiusi da anni. Ai tempi di Francesco Sforza e Ludovico il Moro i canali sotterranei erano usati in caso d'assedio, oggi sono luoghi pieni di mistero e utili per attirare un po' di turisti. In particolare il passagio riportato alla luce si chiama 'Strada della Ghirlanda', è di circa 500 metri e passa intorno, come un ferro di cavallo, al corpo posteriore della fortificazione rinascimentale.

Lungo questa strada della Ghirlanda, riaperta in questi giorni dopo lunghi lavori di restauro, ci dovrebbero essere tutta una serie di ulteriori passaggi e diramazioni che, attraverso ulteriori passaggi segreti, dovrebbero condurre ai bastioni di Milano. Una sorta di via di fuga per i cortigiani. La speranza degli archeologi è quella di riportare alla luce anche questi corridoi nascosti.

Dal 26 gennaio la strada della Ghirlanda sarà aperta al pubblico, tutti i sabati, con un biglietto dai 13 ai 10 euro per le visite guidate. Altre info qui.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: