Sondaggio: lezioni antibullismo per i professori


( Avvertenza: da leggere con tono amaro ) Che piacere tornare con la mente alle superiori, o magari alle medie. Sfottò, pestaggi, quotidiane vessazioni ai più deboli e agli emarginati. Il tutto nell’età peggiore e che paradossalmente ti trovi a rimpiangere per il resto dell’esistenza. Per arginare un fenomeno, il bullismo, che pare esista solo da quando qualcuno è riuscito a dargli un nome – ovvero negli ultimi anni – l’associazione Soliditas ha organizzato, con l’appoggio dell’ufficio scolastico regionale, del Comune e della Fondazione Cariplo, corsi per i professori.

Si interviene sugli adulti, perché il problema «Sono i grandi» almeno secondo l’Assessore Moioli. Non so se qualcuno di voi abbia letto “Lunar Park” di Bret Easton Ellis: è pieno di bambini rimpinzati di psicofarmaci perché iperattivi, casinisti, maneschi. E come dovrebbero essere dei bambini dai sei ai dieci anni? Non pieni di Ritalin, Xanax, e altre prelibatezze che ci arrivano in posta elettronica come spam. Secondo voi chi ha più responsabilità? Sono davvero i professori l’anello debole?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: