La Carta Sconto Metano Gpl termina quando inizia l'Ecopass

carta scontoAncora tre giorni e poi sarà da archiviare la carta sconto metano/gpl, l'iniziativa della regione Lombardia per incentivare l'uso di auto ecologiche a metano o gpl. La carta, con un progetto iniziato nel 2004, dava la possibilità di forti sconti sui carburanti ecologici in territorio lombardo, ed era nata proprio per incentivare l'utilizzo di questi.

Ora, con una lettera recapitata a tutti i possessori, se ne annuncia la fine: dal 1 Gennaio non avrà più validità e potrà essere chiesto il rimborso (la richiesta della carta aveva un costo di 5,16 euro), con l'annuncio che gli incentivi saranno diretti ora all'aumento dei distributori di gas e metano e all'incentivazione all'acquisto dei veicoli ecologici.

La data del termine dell'esperimento "Carta Sconto" andrà a sovrapporsi con l'inizio dell'era Ecopass e la cosa non mancherà di suscitare polemiche e proteste, almeno a Milano.

Questo l'annuncio esposto presso i distributori e che arriverà a casa dei possessori della carta.

Gentile Utente,

l’iniziativa “Carta sconto metano/gpl” si conclude il 31.12.2007.

Regione Lombardia ha deciso di investire ingenti risorse economiche sull’incentivazione all’acquisto di veicoli ecologici e sul potenziamento della rete distributiva.

A partire dal 1 gennaio 2008 quindi non saranno più rimborsati gli sconti per acquisto di metano e GPL.

Fino al 30 giugno 2008 saranno rimborsati tutti i cittadini che hanno versato € 5,16 per l’ottenimento della carta sconto a partire dal 1 settembre 2007.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: