Il giorno dopo l'incidente, polemiche sui SUV

Dopo il tragico incidente di ieri, esplode la polemica sui SUV in città. L'incidente sarebbe scaturito da una manovra azzardata di un SUV, sulla scorta di questo i consiglieri comunali verdi Baruffi e Fedreghini, hanno attaccato questo tipo di automobili, troppo pericolose per circolare.

Non è una novità, i SUV sono attaccati da molti, sia per la pericolosità, sia per l'inquinamento che producono e anche per l'arroganza di cui spesso sono protagonisti, insomma chi guida un bestione è più portato a fregarsene dei mezzi più piccolini. Fedreghini ha dichiarato all'ansa:

"E' opportuno lanciare una campagna di tolleranza zero contro i Suv, soprattutto per i rischi e i costi sociali rappresentati dall'ingombrante e pericolosa presenza di questi mezzi sulle strade, prima ancora che per lo smog che producono"

Ha poi proseguito Fedreghini:

"Una normale automobile a velocita' normale in citta' non avrebbe potuto spostare un autobus carico in corsa contro il muso di un tram. Solo un mezzo pesante e potente come ad esempio un Suv puo' farlo come purtroppo e' accaduto"

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: