Continua il processo a Vanna Marchi: chiesti 10 anni e 4 mesi

Come riportato su Crimeblog, il processo a Milano contro Vanna Marchi continua. Ai tempi, era il novembre del 2001, lo scandalo era stato giustamente enorme; le telecamere di Striscia, l'indignazione generale, gli strali, eccetera, eccetera. Tutto giusto: salvo che poi ci si dimentica. Ci si dimentica dei processi per truffa e associazione a delinquere, ci si dimentica che l'industria del magico non ha mai smesso di prosperare, più florida che mai.

In mezzo a tutto questo, la teleimbonitrice ha fatto in tempo a finire in una fiction giapponese - come personaggio, non come attrice - e ad aprire un centre benessere dalle parti di Carpi. Per Vanna Marchi e la figlia Stefania Nobile sono stati chiesti dieci anni e quattro mesi, mentre per il "Mago" Mario Pacheco do Nascimiento, quattro anni e diciannove giorni.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: