Sondaggio: si o no ai vigili stranieri?

vigiliiNel resto del mondo democratico non è neanche una domanda da fare. Se uno ha i requisiti, lo fa e basta: invece a Milano la proposta di Filippo Penati di incentivare la presenza di vigili "stranieri", ha scatenato polemiche a non finire. C'è chi, come Matteo Salvini, tira fuori i soliti slogan che si sentono da una quindicina d'anni, riedizioni del "casa scuola sanità, prima ai milanesi poi ai vu cumprà". Nella maggiorparte dei corpi di polizia europei non c'è nulla di strano nel vedere un flick o un bobby non proprio caucasico. A Milano si.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: