Metro bloccata in Stazione Garibaldi: suicida un ragazzo di 26 anni

Linea dismessa tra Cadorna e Garibaldi, istituiti dei mezzi di superficie.

10.37. È purtroppo confermato che si tratta di suicidio: a compiere il gesto è stato un ragazzo di 26 anni. Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri, unità per il soccorso ferroviario, croce rossa. Metro chiusa con la saracinesca abbassata.

Ancora non è chiaro se si tratti di un suicidio o di un tentato suicidio, dal momento che lo speaker della pensilina ha annunciato entrambe le cose, fatto sta che alla stazione della metropolitana di Garibaldi a Milano qualcuno- come purtroppo avviene di frequente - si è buttato tra i binari della metro.

Treno ovviamente bloccato, tutti coloro che viaggiavano sono stati fatti scendere e linea tra Cadorna e Garibaldi dismessa. Grande confusione fuori dalla metro in un'ora in cui c'è ancora grande traffico; per ovviare alla cosa sono stati istituiti sul momento dei collegamenti provvisori di superficie.

in aggiornamento

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: