Ecopass? Completamente inutile

baaPoco tempo fa avevo scritto che l'ecopass si era rivelato una bufala, un provvedimento truffaldino, vessatorio e in definitiva completamente inutile; qualcuno non era molto d'accordo. Giusto: era una mia opinione. Ora più o meno le stesse cose ce le ripete il quotidiano di via Solferino; traffico e inquinamento sono in salita, con tanto di percentuali, potete leggervi tutto sul sito del corrierone.

Edoardo Croci ripete come un mantra che "è un assestamento previsto, è un assestamento previsto!", ma l'unica cosa che si assesta è il pm10 nei nostri alveoli e le code in circonvallazione. Il tutto mentre il Comune e l'ATM si coprono di ridicolo per la vicenda delle multe nel primo periodo di ecopass.

Cinquemila al giorno secondo alcune stime: roba che potremmo rifare la facciata di Palazzo Marino placcata in oro - la prima cosa utile che mi viene in mente - se queste contravvenzioni diventeranno mai qualcosa più che carta straccia. Ma ne dubito. I dati devono ancora essere incrociati.

Dimenticavo: forse l'ecopass finisce nel nulla e basta, come riporta l'AGI.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: