Milano: 34 nuove telecamere per 7 quartieri

Il comune ha deciso di tornare sul tema sicurezza, e lo fa con la bellezza di 34 nuovi occhi elettronici. Trentaquattro telecamere che saranno piazzate in zone strategiche suddivise tra sette quartieri, da Viale Monza al Quartiere Figino, passando per zone centrali come Piazza Gerusalemme.

Le telecamere serviranno come deterrente contro prostituzione e spaccio, ovvero i crimini stanziali, ma anche contro tutto ciò che può accadere di brutto per strada. Spesa? Un milione e 165 mila euro.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: