Oscar White, il rap e le case bianche zeppe d'amianto

Domenica scorsa, durante la festa della Moratti per la vittoria all'expo, non c'era solo folla festante. In piazza c'era anche un gruppetto di manifestanti vestito con tute bianche, quelle che servono per proteggersi da cose nocive, erano gli abitanti delle case bianche di Via Feltrinelli. Le case piene zeppe d'amianto che il comune promette di sistemare, e a detta degli abitanti non lo fa.

"Hanno messo a posto i citofoni e l'ascensore - dicono gli abitanti - sembra una presa per i fondelli, i problemi sono altri." Nelle case bianche ci abita anche Oscar White, trent'anni, rapper. A maggio esce il suo album "24 tocchi", il singolo "Milano sud est" è dedicato proprio alla questione dell'amianto in Via Feltrinelli.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: