Via gli abusivi da Porta Genova

Leggo che l'intervento di un Comitato di quartiere, portatore di istanze e necessità, ha vinto una battaglia contro l'abusivismo. I residenti e commercianti gioiscono per il risultato portato a casa dall'Associazione Porta Genova partecipata: il mercato abusivo di fronte alla stazione che si formava nelle vicinanze della metropolitana ogni sabato è stato smantellato dai vigili.

I venditori abusivi si piazzavano alla bene meglio sul piazzale esponendo la loro merce con coperte vendendo oggetti usati, videocassette, cd, vestiti, etc etc. Perlopiù povera gente che cercava di arrotondare oltre a qualche extracomunitario che cercava di vendere merce di dubbia provenienza. Il mercato clandestino era malvoluto anche dai venditori ambulanti della vicina fiera di Senigallia che ci vedevano una sorta di "concorrenza sleale". Ora, al posto del suk, compariranno bancarelle di prodotti contadini e artigianali.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: