110 anni di pane quotidiano: un libro per celebrare la ricorrenza


L’idea iniziale fu quella di creare un istituto di beneficenza che avrebbe provveduto alla distribuzione gratuita del pane ai bisognosi. Era il 1898. Oggi, tutte le mattine un gruppo di 35 volontari si presenta presso le due sedi di Milano per preparare le razioni da distribuire a chiunque si presenti. Circa 3000 sacchetti di pane, yogurt, pasta, riso, salumi e cioccolato che vengono consegnati dalle 9 alle 11 della mattina. Questo grazie all'acordo con alcune aziende produttrici di generi alimentari.

L’Associazione Pane Quotidiano compie la ragguardevole età di 110 anni di attività e festeggia l'importante ricorrenza invitando i milanesi alla presentazione del libro "Vite da Storia", domani presso la sede dell’Associazione in viale Toscana 28, dalle 19.

Un'antologia del quotidiano scritta dai nuovi e vecchi poveri; un libro in bianco e nero che racconta le storie di una Milano inedita e inquieta, l’altra faccia della nostra città che fa fatica a tirare la fine del mese. Le biografie e i racconti degli Ospiti dell’Associazione sono affiancati da fotografie in bianco e nero, le stesse che saranno esposte da domani nella sede in viale Toscana.

I ricavati, come ovvio, serviranno per finanziare l'attività che, insieme a Banco Alimentare e poche altre, offre un servizio inestimabile. Dieci, cento, mille anni di Pane Quotidiano.

  • shares
  • Mail