Il gay pride a Milano

Il corteo di sabato

"Meno cardinali più staminali", "meno preti più prati" e ancora "Carfagna nuda sui calendari, noi spogliati di tutti i diritti". Questi alcuni dei tanti slogan scanditi al Gay Pride di sabato scorso, uno più irriverente dell'altro. Un lungo e colorato corteo partito da corso Venezia che ha attraversato le vie del centro con una breve sosta in piazza della Scala, davanti alla sede dell'Amministrazione Comunale, per poi concludersi in piazza Castello.

Distribuiti lungo il percorso migliaia di volantini con una X rossa da attaccare sulla bocca. Per chi c'era e per chi ha voglia di curiosare, dopo il salto, qualche immagine del corteo di sabato scattate da Gloria Bosco.

Il corteo di sabato
Il corteo di sabato
Il corteo di sabato


Il corteo di sabato
Il corteo di sabato

Il corteo di sabato
Il corteo di sabato
Il corteo di sabato
Il corteo di sabato
Il corteo di sabato

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: