A7: alternativa alla Milano-Torino

E dire che avevo pensato di scrivere un post su quanto fosse bello e comodo andare a Torino da Milano sud, prendendo la A7: si passa per le colline astigiane coperte di vigneti e quando si ha tempo ci si può fermare per qualche pranzetto succulento o magari per un acquisto di vino. Poi di nuovo la città.

Questa volta no: siamo rimasti bloccati per tre ore a Castelnuovo Scrivia, per via di un incidente. Unica nota di colore in questa interminabile attesa: le chiacchiere tra camionisti e automobilisti, per una volta solidali, inchiodati a fare capannello appoggiati al guard-rail. Per un compendio delle conversazioni si rimanda a quell’eccezionale raccolta di luoghi comuni che è "Un tempo qui era tutta campagna” di Fabio Fazio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: