Ragazzina di 12 anni, vincitrice premio Unicef, aggredita a Milano

Ha 12 è romena di etnia rom e vive in una tenda a Milano con la sua famiglia, in zona Giambellino. Lo scorso anno aveva vinto un premio dell'Unicef dedicato ai giovani artisti. Martedì mattina è stata aggredita da due italiani di 35-40 anni.

Insieme a lei c'era il fratello di 14 anni. Rebecca e Ioni, questi i loro nomi, sono stati spintonati e poi picchiati. Il padre è corso in loro soccorso ed è a sua volta incorso nelle minacce dei due italiani. Due uomini di 35-40 anni che si mettono contro una ragazzina di 12, disgustoso.

Alla fine l'intera famiglia, madre compresa, è fuggita verso il parco davanti alla Stazione di San Cristoforo, nella concitazione della fuga la mamma dei due fratellini, cardiopatica, è stata colta da un malore. All'Arrivo della polizia i delinquenti erano già spariti. Altri dettagli li trovate sul Vivimilano.

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: