Italia Spagna, tifosi iberici aggrediti in Duomo da nazifascisti

La serata dei tifosi azzurri in piazza del Duomo, dopo la sconfitta con la Spagna, si è chiusa con un'aggressione ai danni di alcuni tifosi spagnoli. Appena la Spagna ha segnato il gol decisivo, un gruppo di italiani, con spranghe e bottiglie in mano, ha assaltato un gruppo di studenti iberici in Italia per l'Erasmus.

Il gruppo di aggressori, dopo la caccia allo spagnolo, ha improvvisato un corteo in C.so Vittorio Emanuele inneggiando cori antispagnoli. La polizia ha sottolineato che il gruppo era composto da teste rasate che esibivano croci celtiche e simboli nazifascisti. Per fortuna il gruppetto di aggressori rappresentava una minoranza dei tifosi azzurri presenti in Duomo.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: