I rifiuti di Napoli? Tutti a Milano

monnezza milano napoliCi voleva l'ok di Umberto Bossi perchè ci si decidesse a dare il via libera allo smaltimento dei rifiuti campani al nord. Formigoni non è entusiasta, tutt'altro, anche perchè gli impianti lombardi sono già belli impegnati - anche quello futuribile, ma un pò discusso, di Brescia che si vede dalla Mi-Ve - e il materiale che arriva dalla Campania è indifferenziato. Nel senso che c'è di tutto, e come abbiamo visto nei giorni scorsi, anche materiale radioattivo. In Germania non avevano fatto una piega: rifiuti radioattivi? Ve li smaltiamo comunque, basta che paghiate il doppio. Non oso immaginare la psicosi che esploderebbe se succedesse qualcosa del genere qui. Ma il bello di tutto questo è che proprio la Lega Nord è la prima ad avversare il trasferimento delle ecoballe. Vedremo come va a finire; nel frattempo

"Ci metteremo di traverso per non far passare i rifiuti". "Non vogliamo la monnezza dei napoletani, ognuno deve smaltire i rifiuti che produce a casa sua". Di questo tenore le dichiarazioni di numerosi esponenti del Carroccio. Dalla base erano arrivati addirittura minacce di boicottaggio: "Se anche un solo treno carico di rifiuti passerà per la Lombardia ci metteremo di traverso per impedire che questo accada. Anche se dovessero andare in Germania"

Finale: vi siete mai chiesti come funziona un termovalorizzatore? No, neanch'io, comunque qui, sul sito dell'Amsa, c'è un'animazione che spiega tutto del Silla 2.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: