Milano? E' la città più cara della zona euro

Secondo l’indagine internazionale Mercer sul costo della vita la nostra città si trova al decimo posto nella classifica mondiale delle città più care, con un avanzamento di una posizione rispetto all’anno precedente, che le consente di entrare nella top ten. Fatto 100 il costo della vita di New York, Milano si vede infatti attribuire un indice pari a ben 111.3.

Se a livello mondiale la classifica è guidata da Mosca, Tokyo e Londra, è pur vero che molte altre città europee compaiono tra le prime dieci: Oslo, Copenhagen, Ginevra e Zurigo. Tutte queste città si trovano però in paesi che non hanno adottato l’euro. Perciò, se si vuole restare nella zona euro, il posto più caro dove vivere resta la nostra cara Milano, che sopravanza in questo modo perfino Parigi, solo dodicesima.

Andando a vedere però la graduatoria delle città per qualità della vita, sempre stilata da Mercer, scopriamo che in questo caso è Parigi (32° posto) a distanziare di molte lunghezze Milano, solo al 41°. Come dire che i milanesi, rispetto ai parigini, pagano di più per un prodotto peggiore.

Foto: Tearsandrain (away until september), Flickr

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: